Era da un po’ di tempo che meditavo di raccogliere un po’ di stereotipi/luoghi comuni sui DeadHeads.

Il primo esempio mi è stato servito su un piatto di argento poche sere fa,  suggeritomi dalla visione del film sulla storia musicale di Donovan “Sunshine Superhero. A journey of Donovan“.

Sono stato colpito da una frase dello stesso Donovan.

Egli, mentre ripercorreva il suo incontro con Rick Rubin – che produsse appunto Donovan nel 1996 -, nel descriverne l’aspetto disse – parole più o meno testuali, n.d.r. – che “aveva capelli lunghi e il barbone come un tipico fans…. dei Grateful Dead”!
Buono a sapersi.

Ecco servito il primo stereotipo per la nostra raccolta:
i DeadHeads sono capelloni e con la barba.
Mi sia permesso un bel… mah.
Annunci