Ciao a tutti, esattamente un mese fa mi stavo preparando per il primo spettacolo dei Furthur a L.A. al Greek Theater.

Sono arrivato alle 19.20 circa, perdendomi le prime due songs….per adesso vi posto solo qualche foto perchè non sono ancora pronto per un resoconto dettagliato delle due serate.

Comunque l’atmosfera rimane sempre surreale e , per me, quasi “fiabesca” 🙂
Bisognerebbe esserci anche solo per tutto il contorno che ruota prima, durante e dopo lo show!!!

Il primo set finisce con Althea cantata dal figlio di Willie Nelson, il secondo parte con China/Rider ed è una continua cavalcata fino alla fine.

Bella gente sugli spalti:

……Thomas, questa è la tua 🙂     ……quella luce non è un faro, è il mio terzo occhio “illuminato” dalle buone vibrazioni 🙂 🙂

Piccoli DeadHeads crescono……e vi posso assicurare che sono rimaste sempre molto attente tutto il concerto, incredibile!!!!

…senza cappello assomigliava molto al nostro Old Jerry!

Sabato pomeriggio, searching for a Miracle 🙂

Ci incamminiamo verso gli spalti.

…..altro aggiornamento nei prossimi giorni 😉

Salutoni a tutti.

Annunci